Dettagli

Hai passato mesi per pianificare e preparare al meglio il tuo matrimonio. Hai scelto il carattere per gli inviti, i regali da mettere nella welcome bag, il boquet, il centrotavola… e l’elenco potrebbe continuare a lungo. Ma se hai investito tutto questo tempo (per non parlare dei soldi) di pianificazione e organizzazione, alla fine resteranno solo le fotografie a ricordare tutto questo.

Ecco perché è essenziale che tu sia sintonizzata col tuo fotografo, per non rinunciare a qualcosa a cui tenevi. Ovviamente il professionista sarà in grado di coprire qualsiasi situazione e tu non avrai da preoccuparti. Tuttavia non sarebbe male pianificare in anticipo con il fotografo, quali sono le cose che contano di più per voi.

 Ogni dettaglio, ogni particolare, qualsiasi cosa valga la pena essere ricordata, farà parte delle tue fotografie di matrimonio. Il bouquet, che con i suoi colori tenui metterà in evidenza il tuo sguardo commosso. I gemelli dello sposo, così poco abituato a portarli, che si dovrà far aiutare da un amico, per indossarli. Tutti quei momenti e quei dettagli che non fanno certo parte del vostro quotidiano, ma che vi ricorderanno un giorno assolutamente speciale, quello delle vostre nozze.

Fotografo di matrimonio a Verona e provincia, Lago di Garda, Veneto, Lombardia, Toscana. Chiedete al vostro fotografo di seguirvi in qualsiasi luogo, sia in Italia che all’estero: Sergio Tressino sarà ben felice di accontentarvi in ogni vostro desiderio, per ottenere le più belle fotografie che possiate desiderare per i vostri momenti indimenticabili. Nel caso richiediate il servizio video del vostro matrimonio, un operatore professionista vi seguirà per tutto il tempo necessario.

Cose che tutte le spose dimenticano durante l’organizzazione del loro matrimonio (continua).

Partiamo proprio dall’ABC: perché, per quanto vi parrà strano, capita, è capitato e continuerà a capitare alle spose di tralasciare all’ultimo elementi assolutamente fondamentali come il bouquet da sposa o addirittura le fedi. Una sposa aveva deciso di occuparsi di persona degli allestimenti floreali: tutto era perfetto, tra decorazioni impeccabili in chiesa e dettagli deliziosi ai tavoli del ristorante… peccato si fosse dimenticata il bouquet a casa! La fretta gioca veramente brutti scherzi, ed affidarsi ad un professionista che controlli che nulla scappi alla check-list e che, per esempio, le fedi non vengano chiuse in un cassetto o affidate ad un testimone un po’ distratto, può davvero cambiare l’esito del vostro Giorno più bello. Soprattutto in estate la pratica di conservare in frigo il bouquet della sposa così come le bottoniere dello sposo e dei testimoni ed eventuali braccialetti di fiori per le testimoni richiede qualche piccolo espediente quali post-it e reminder attaccati allo specchio, qualora non vi sia una wedding planner che ve lo consegni poco prima dell’uscita da casa. Altra cosa di fondamentale importanza a cui si deve prestare la massima attenzione sono i documenti per le pubblicazioni, a cui dovranno provvedere personalmente gli sposi in persona. E senza quelli non ci si sposa, quindi sono tra le primissime cose da mettere nella lista dei To DOs subito dopo la fatidica proposta di matrimonio.