Perché la Fotografia di Matrimonio è così costosa?

Spesso è difficile discutere delle proprie opinioni su quanto può essere costosa la fotografia di matrimonio.
Mi permetto di iniziare affermando che ognuno ha una definizione diversa di ciò che è “costoso”. Per alcune persone può sembrare “costoso” spendere 1000 euro per un fotografo di matrimonio, mentre altri saranno disposti a spendere più di 4000 euro, prima di considerarlo “costoso”. Per questo il termine “costoso” è relativo.

Sposarsi potrebbe essere una necessità, mentre il fotografo di nozze è qualcosa che si desidera.
In veste di fotografo di matrimonio con pluriennale esperienza, vorrei spiegarvi (agli sposi, ma anche a tutti coloro che leggono) alcuni dettagli importanti – spesso poco o nulla considerati – che vi faranno comprendere il meccanismo che sta alla base dei prezzi praticati da un fotografo di nozze.
Prima di tutto, però, è importante ricordare che la fotografia di matrimonio è un “servizio di lusso”, in quanto ci viene richiesto un servizio su misura, dobbiamo raccontare una storia esclusiva, irripetibile e senza tempo. Il nostro lavoro servirà a mantenere il valore del vostro ricordo di quel giorno, più a lungo di qualsiasi altro (ristorante, fiori, musica…).



Talento – Competenza ed Esperienza

Prima di tutto e sicuramente il più importante! Si paga per la competenza che il fotografo possiede. Proprio per lo stesso motivo che spinge qualcuno a pagare di più per un taglio di capelli in un salone, a seconda del livello di esperienza ed abilità dello stilista. Non è solo l’uso degli strumenti che fa lievitare i prezzi, è il livello di abilità, l’esperienza, e la coerenza dei grandi risultati. Il fotografo esperto sarà sempre in grado di ottenere i migliori risultati da qualsiasi situazione.



Attrezzatura – Fotocamere, Obiettivi, Flash e Accessori

Non pensate nemmeno per un attimo che l’attrezzatura del fotografo di matrimonio sia a buon mercato! Azzardo ad affermare che il valore del materiale che un bravo fotografo porta con se durante un matrimonio, probabilmente supera il costo del vostro abito da sposa, le scarpe e la fattura del ristorante, messi insieme. Come qualsiasi professionista, che sia un orologiaio o un chirurgo, anche il fotografo non può eseguire correttamente il proprio lavoro senza gli strumenti adeguati. E anche se l’attrezzatura è usata per più matrimoni, anche se la marca non è la più famosa, non dobbiamo dimenticare che la tecnologia è in continuo sviluppo ed il fotografo deve investire in macchine sempre più recenti, per mantenere l’atteso livello di qualità. Il costo e la manutenzione delle attrezzature è una parte del prezzo del vostro matrimonio.
Un prezzo palesemente troppo basso per un servizio di matrimonio “standard” potrebbe significare che il fotografo non porta con se alcuna attrezzatura di riserva o che non usa obiettivi o macchine decenti. Ingaggiare un fotografo di questo tipo non sarebbe molto diverso da far fare il servizio allo “zio Mario”, con la sua fotocamera compatta.



Attrezzatura – Software e Sito Web

In sostanza, l’attrezzatura non riguarda solamente fotocamere e obiettivi, ma comprende anche computer e programmi indispensabili al fotografo per editare le vostre foto di matrimonio.
Anche il sito web, dal quale siete stati attratti probabilmente la prima volta, ha un costo elevato. Così come costa parecchio avere un buon SEO che indicizzi il sito in Google e negli altri motori di ricerca.
Acquistare legalmente software come Adobe Lightroon e Photoshop con plugin addizionali, filtri e preset non è per nulla economico! E si, un fotografo professionista di solito li acquista ed usa legalmente. Ed il software deve essere aggiornato, così come i computer, affinché tutto possa funzionare.
Quindi anche il mantenimento di software, hardware e sito web costa migliaia di euro l’anno. Ed anche queste spese influiranno sul prezzo del vostro matrimonio.


Fotografo reportage di matrimonio a Verona, Lago di Garda Wedding photographer Verona Lake Garda Italy


Il Secondo Fotografo

E’ incredibile come la fotografia di matrimonio si sia evoluta durante gli ultimi anni.
Ricordo come, non moltissimi anni fa, le coppie erano più che soddisfatte nello scegliere le loro foto tra una provinatura di 150/200 scatti. Questo succedeva quando si scattava a pellicola. Ora praticamente tutti i fotografi di matrimonio scattano in digitale. Grazie a questo, possiamo eseguire migliaia di fotografie durante il solo giorno di nozze e, cosa ancora più importante, è proprio ciò che gli sposi si aspettano!
Oltre a ciò, di frequente lo sposo e la sposa richiedono di avere due fotografi a disposizione. Senza negare l’indubbia utilità di un secondo fotografo, è da rimarcare come le riviste di matrimonio facciano sentire le coppie con un solo fotografo, come se “perdessero qualcosa”. Voglio dire, un secondo fotografo può essere utile, ma non è sempre necessario. Inoltre è da ricordare che un secondo fotografo ha, per forza, un costo addizionale. Semplicemente, più persone sono coinvolte nel vostro matrimonio, maggiore sarà il costo che dovrete sostenere. Il vostro fotografo di matrimonio dovrà pagare per ogni membro aggiuntivo del proprio team. Dopo tutto, sarete d’accordo che nessuno lavora gratis, o no?



Studio e Ufficio
Sempre più di frequente ci sono fotografi che adibiscono una stanza della propria abitazione ad “ufficio”. Tuttavia dovreste valutare che un fotografo titolare di uno studio, che paga l’affitto e le tasse per la propria attività, sicuramente vi metterà in conto una percentuale di queste spese nel prezzo del servizio.



Pubblicità

Già, è così. Pensate a come avete trovato il vostro fotografo di matrimonio. E’ stato in una fiera? O forse avete visto un articolo o la pubblicità su una rivista? O magari lo avete trovato su Google o su Bing? Qualunque sia, è qualcosa per la quale il vostro fotografo ha speso dei soldi.
C’è solo una forma di pubblicità gratuita, ed è il passaparola. Ma è gratuita proprio perché non è certamente efficace come una fiera, una buona indicizzazione su internet o un articolo su una rivista. Tuttavia è una pubblicità che mi ha permesso di eseguire molti matrimoni e per la quale vi sono realmente grato.
Alcune tra le più famose fiere di nozze costano spesso migliaia di euro. E alcuni portali specialistici su internet richiedono centinaia di euro solo per un banner pubblicitario. L’ottimizzazione nei motori di ricerca (SEO) aiuta il sito web a mostrarsi tra i primi posti, ma è anch’esso un pesante investimento. Più aggressiva è la pubblicità del fotografo di matrimoni, più alto sarà il suo costo. E per poter compensare le esagerate spese pubblicitarie, il prezzo del vostro servizio dovrà necessariamente lievitare.



Carico di Lavoro

Sono certo che molte coppie, quando vedono il prezzo richiesto da un fotografo, pensano “Però! Quanti soldi per un solo giorno di lavoro!”.
Beh, il fatto è che, contrariamente al DJ, al fioraio o al catering, il lavoro del vostro fotografo di matrimonio comincia prima del vostro grande giorno e prosegue per molti giorni dopo. Partiamo dall’inizio, quando il fotografo vi accoglie nel suo studio, spiegandovi e mostrandovi quel che fa e cercando di trovare la soluzione migliore per voi. E spesso un solo incontro non basta. E le ore passano. Poi facciamo una sessione di engagement ed editiamo le foto. Scattiamo il giorno del matrimonio (le migliaia di cui abbiamo detto sopra) e ne facciamo subito una copia e un backup al rientro in studio. Si, perché un fotografo responsabile normalmente ha due o più dischi di backup per evitare di perdere accidentalmente i vostri ricordi. Diciamo che, mediamente, il salvataggio e l’editing delle foto del vostro matrimonio richiedono circa 50 ore di lavoro “non visibile”. E non sto parlando della realizzazione dell’album, ma solo del trattamento dei file.
Ma non è finita. Cosa dire del trattamento clienti? Della gestione dei social media? Dello scrivere articoli per rendere più facile la vita degli sposi, proprio come questo che state leggendo?
Anche questo richiede tempo.


Fotografo reportage di matrimonio a Verona, Lago di Garda Wedding photographer Verona Lake Garda Italy


Va bene, ma come faccio ad avere meravigliose foto di matrimonio se voglio risparmiare?

Semplicemente devi trovare il modo. Se fai una ricerca usando le informazioni che ho scritto sopra, probabilmente troverai un valido ed economico fotografo di matrimonio.
Se ti rivolgi ad un fotografo che non ha dipendenti da pagare, forse risparmi, anche se questo significherà dover rinunciare al sogno di avere un secondo fotografo.
Trova un bravo fotografo che abbia l’attrezzatura adeguata sia per le riprese che per i backup, ma che non debba mantenere uno studio e che lavori a casa propria. Non rivolgerti ai grossi venditori che fanno fiere di settore o che si pubblicizzano su riviste patinate. Questi non potranno mai offrirti un servizio economico, perché devono rientrare dalle spese.
Posso suggerirti di usare i social media. Su Facebook ci sono gruppi di fotografi professionisti, cercali e guarda come lavorano.

Giusto un’ultima cosa… come dice il proverbio “Si ottiene per quello che si paga”.
Sii intelligente e non dimenticare che un fotografo “professionista” che si offrirà di scattare per tutto il tuo grande giorno, al prezzo di pochi euro, ti offrirà in realtà un servizio solo “semi-professionale” e non sarà in grado di assicurarti un risultato certo, probabilmente non avrà un’attrezzatura adeguata e non sarà neanche in regola legalmente. Non farti fregare, stai alla larga da questa gente.

Quindi la morale di questa storia è… c’è realmente da uscirne pazzi per determinare il giusto prezzo di noi fotografi di matrimonio! Alcuni di noi si accontentano di ottenere quanto uno stipendio medio di una persona, altri invece vorrebbero viaggiare sempre in Ferrari. Tuttavia il prezzo di un fotografo di matrimonio non determina necessariamente la qualità del suo lavoro. Potresti trovarti a pagare qualcosa di molto caro solamente perché il fotografo si trova in un business costoso, ma questa è un’eccezione alla regola.
La cosa più importante e che non devi dimenticare è, si, trova il fotografo che risponda alle tue esigenze di prezzo, ma… prima di tutto vedi che sia qualcuno con cui entrare in sintonia!