Photography on the Edge

Normalmente posto foto di matrimonio fatte da me, ma questa volta non posso proprio.
Le fotografie di questo articolo sono fatte da Jay Philbrick, un fotografo americano del New Hampshire, che ama le arrampicate e sfrutta questa sua passione per ottenere inquadrature assolutamente fuori dall’ordinario. Photography on the Edge mi ha sorpreso e affascinato. E questo mio articolo vuole essere solo un tributo al coraggio ed alla bravura di Jay, che merita tutta la mia ammirazione.

Sergio Tressino fotografia - Fotografo di matrimonio a Verona, Lago di Garda Wedding photographer Verona Lake Garda Italy

Pianificare un servizio fotografico di questo tipo non è, ovviamente, cosa da poco. Come chiaramente specificato da Jay, tutto avviene sotto la supervisione di una guida internazionale certificata e vengono adottati tutti gli accorgimenti necessari per mettere in sicurezza i partecipanti alla sessione. Gli sposi sono assicurati con imbragature sotto i vestiti e funi che vengono nascoste al momento dello scatto. Resta il fatto che è una situazione comunque pericolosa ed ammiro le coppie disposte a correre questi rischi. Sono convinto che si tratta di passione, più che di fotografia fine a se stessa.

Sergio Tressino fotografia - Fotografo di matrimonio a Verona, Lago di Garda Wedding photographer Verona Lake Garda Italy

Quando Jay ha mostrato queste foto ad un gruppo di fotografi matrimonialisti, la maggior parte si è congratulata con lui per i risultati sicuramente affascinanti ed insoliti. Qualcuno, tuttavia, ha mosso delle obiezioni, chiedendo il motivo per cui ci si dovrebbe spingere così “oltre” solo per ottenere qualche scatto particolare.
Non ho problemi ad ammettere che io non me la sentirei proprio, di fare qualcosa del genere. Tuttavia, se anche gli sposi sono appassionati scalatori o anche solo se sono disposti a provare questo tipo di emozioni, non vedo perché non lo debbano fare. Ai (pochi, per fortuna) detrattori dell’impresa, che motivano il loro dissenso in quanto gli sposi, nella vita reale, non farebbero mai queste cose, vorrei ricordare – solo come esempio – che già da qualche anno va di moda il servizio fotografico “trash the dress”. E non mi risulta che, nella vita reale, ci siano sposi che vanno a fare il bagno con l’abito o gli diano normalmente fuoco…

Sergio Tressino fotografia - Fotografo di matrimonio a Verona, Lago di Garda Wedding photographer Verona Lake Garda Italy

Concludo complimentandomi con Jay per l’ottimo lavoro e vi invito a guardare il servizio TV pubblicato da WMUR, da dove traspaiono evidenti la pianificazione ed organizzazione necessarie per ottenere risultati di questo tipo.